CALL US NOW (+39) 0922.474228
ADOTTA A DISTANZA

Tagged as: riflessioni

CIBO E NON SOLO

Il bellissimo racconto della figlia di Iairo riportata in vita dal Signore Gesù, così come narrato nel Vangelo di Marco 5:21-43, presenta nella conclusione un’interessante quanto apparentemente scontata affermazione: “Disse che le fosse dato da mangiare”. Sembra quasi una richiesta superflua: era chiaro che la ragazza dovesse mangiare! Eppure, quasi

Read More

TUTTO È POSSIBILE A CHI CREDE!

Prima che Gesù riportasse in vita Lazzaro dalla morte, Maria e Marta Gli avevano fatto giungere questo messaggio: “Signore, colui che tu ami è malato”. La Bibbia non dice “colui che ti ama”, ma “colui che tu ami”. La nostra relazione con Dio non dipende dal nostro amore per Lui,

Read More

DA BAMBINO AD ADULTO

In ambito delle scienze umane, lo sviluppo dell’essere umano è ritenuto equilibrato quando la persona mostra questi tre aspetti: libertà, autonomia e responsabilità. Sono parametri che coinvolgono la personalità di ogni persona in salute. Sono il risultato dello sviluppo armonioso che coinvolge l’individuo dal punto di vista cognitivo e psico-motorio.

Read More

UOMINI RICORDATI PER NOME

“Gli uomini già ricordati per nome si alzarono e presero i prigionieri; del bottino si servirono per rivestire tutti quelli di loro che erano nudi; li rivestirono, li calzarono, diedero loro da mangiare e da bere, li unsero, condussero sopra degli asini tutti quelli che non si reggevano per la

Read More

PAURA E SICUREZZA

“La paura degli uomini è una trappola, ma chi confida nel Signore è al sicuro” (Proverbi 29:25) Mentre mi accingo a scrivere queste brevi riflessioni, il nostro paese sta vivendo un periodo al quale non era preparato. Pensavamo che i progressi della scienza medica, la collocazione geografica e il livello

Read More

TUTTO SU INTERNET

I social network sono dei mezzi straordinari di comunicazione dei quali non potremmo più fare a meno. Tuttavia occorre non solo valutare se sia opportuno o meno esserci sempre e ad ogni costo, ma soprattutto bisogna esaminare i sentimenti che spingono a pubblicare qualcosa sui social. “Ormai le cose si

Read More

12